Il Gruppo telefonico Stet-Sip (1925-1997)

Sono qui riuniti i due grandi archivi che documentano la storia delle telecomunicazioni italiane: l’Archivio Sip telefonica e l’Archivio Gruppo Stet.
L’Archivio Sip telefonica conserva fondi relativi alle due fasi di gestione del servizio telefonico: la prima, rappresentata dall’attività delle concessionarie telefoniche Stipel, Telve, Timo, Teti e Set e la seconda rappresentata dalle carte Sip - Società per l’esercizio telefonico, costituita nel 1964, all’indomani della nazionalizzazione.
L’Archivio Gruppo Stet conserva invece la documentazione prodotta e raccolta dalla società Stet, la finanziaria telefonica dell'Iri, costituita nel 1933 con il compito di coordinare l’attività delle tre concessionarie del Gruppo elettrico Sip (Stipel, Telve e Timo) e che nel 1958 assunse il controllo anche delle altre due società, la Teti e la Set.
Oltre alla descrizione dei vari fondi archivistici si possono visualizzare documenti in pdf tratti dai Verbali dei CdA, dagli atti costitutivi e dai Bilanci delle varie società telefoniche, e rimandi ad approfondimenti tematici.